Secondo quanto riferito, l'evento Xbox Series X di giugno è stato ritardato, ma Microsoft afferma che "non ha respinto nulla"

Secondo quanto riferito, Xbox Series X è stato lanciato per il lancio di Holiday 2020 in Giappone

L'evento Xbox June è stato ritardato, secondo il giornalista e addetto ai lavori Jeff Grubb dal sito Web GamesBeat.

Si dice che il "Xboxing Day", come lo chiama, sia stato posticipato ad agosto, lo stesso mese in cui Sony sta pianificando anche un programma di prossima generazione sullo stato di gioco.

Secondo la stessa fonte, sappiamo che Microsoft potrebbe fare qualcosa di diverso per giugno e quindi ospitare eventi a luglio, come promesso, e il mese successivo.

Tuttavia, vale la pena notare che Microsoft aveva menzionato che avrebbe rilasciato alcune "notizie" in un modo diverso da Inside Xbox.

Ciò avrebbe potuto significare praticamente qualsiasi cosa, da un post sul blog a un altro tipo di livestream più informale, o un evento digitale rapido Nintendo Direct.

Aaron Greenberg, direttore generale del marketing di giochi per Microsoft, mantiene questa linea quando afferma che la società "non ha respinto nulla".

"Il nostro piano rimane di avere il nostro prossimo spettacolo digitale a luglio e i team stanno lavorando duramente su questo", ha aggiunto Greenberg su Twitter.

Si dice che l'evento o le notizie di giugno riguardassero Xbox Lockhart, noto anche come Xbox Series S, da tempo in fase di sviluppo ma non è stato ancora annunciato ufficialmente.

La vetrina digitale di luglio è invece destinata ai giochi di prima parte, e quelli confermati includono Halo Infinite da 343 Industries.

Microsoft ha già ospitato una vetrina di nuova generazione a maggio ed ecco tutto ciò che devi sapere nel caso in cui te lo fossi perso.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *