Taxi Chaos Review – A Crazy Good Throwback

Taxi Chaos Review - A Crazy Good Throwback

Taxi Chaos Review

È incredibile come un concetto così semplice possa trasformarsi in un gioco così amato. Eppure, questo è esattamente quello che è successo 20 anni fa quando Crazy Taxi ha raggiunto le sale giochi. In Crazy Taxi, i giocatori avevano il compito di far salire i passeggeri e guidarli il più velocemente possibile verso le posizioni desiderate. È stata una costante corsa contro il tempo. Da allora, ci sono stati un certo numero di sequel di Crazy Taxi, ma nessuno ha trovato la strada per le console domestiche dall'inizio degli anni 2000. Ora è il momento per un nuovo contendente al trono del tassista. Il che ci porta a Taxi Chaos, un gioco che è stato molto ispirato al franchise Crazy Taxi, ma progettato per una nuova generazione di giocatori e disponibile su più piattaforme. In che modo Taxi Chaos si oppone alla leggenda di Crazy Taxi? Salta e scopriamolo.

Benvenuti a New Yellow City

In Taxi Chaos, i giocatori hanno il compito di far salire diversi passeggeri e trasportarli alle loro destinazioni desiderate in tutta New Yellow City. Dovrai essere veloce, sfruttando ogni scorciatoia possibile in questa enorme città. Ci saranno molti confronti tra Taxi Chaos e l'originale Crazy Taxi, tuttavia Taxi Chaos in realtà prende molti più spunti da Crazy Taxi 2, che è stato rilasciato esclusivamente per Dreamcast nel 2001. Oltre al gameplay di base, entrambi i giochi si svolgono in un simula New York City ed entrambi i giochi offrono la possibilità di saltare, consentendo l'accesso a scorciatoie ed evitando il traffico. Mentre i paragoni con il vecchio franchise sono equi, Taxi Chaos fornisce alcune nuove idee che aiutano a farlo risaltare. Una di queste idee è l'aumento dell'accelerazione, un modo rapido per tornare alla velocità dopo aver preso un nuovo passeggero. Un altro è l'aumento del livello di platforming. Sì, ci saranno momenti in cui farai salti di tempo da un edificio all'altro per dare la caccia a passeggeri speciali e oggetti da collezione nascosti. Taxi Chaos offre ai giocatori due diversi tassisti tra cui scegliere. Non ci sono differenze statistiche tra loro, solo alcune delle battute con i passeggeri sono diverse. Inoltre, ci sono una varietà di taxi che potrai sbloccare completando vari traguardi di gioco: ogni taxi è dotato di statistiche uniche come velocità e accelerazione migliorate.

Taxi caos

In Taxi Chaos, ci sono tre modalità tra cui scegliere. Il primo è la modalità Arcade, che ti consente di trasportare i passeggeri il più velocemente possibile nelle posizioni desiderate entro un periodo di tempo prestabilito. Il completamento delle tariffe ti regalerà secondi preziosi extra, permettendoti di andare avanti. La seconda modalità è la modalità Pro, che è essenzialmente la stessa della modalità Arcade, tranne per il fatto che non ottieni indicazioni visive per le destinazioni, dovrai solo ricordare dove si trova tutto in città. È dura, ma dopo aver trascorso abbastanza tempo con il gioco, non è difficile ricordare i vari punti di riferimento e luoghi comuni. E infine c'è la modalità Free roam, che non ha limiti di tempo, sei libero di esplorare New Yellow City a tuo piacimento. In Taxi Chaos, ci sono dieci passeggeri speciali nascosti in tutta la città. Dopo averli incontrati per la prima volta, ti chiederanno di trovare alcuni oggetti da collezione ora nascosti in tutta la città. La modalità Free roaming è il modo perfetto per trovare e raccogliere tutti questi elementi, ma anche in questo caso non è facile. Ho registrato numerose ore in Taxi Chaos, ma ho completato solo due di queste missioni speciali per i passeggeri. Eppure continuo a tornare – sono dipendente.

Banter Ad Nauseum

Taxi Chaos non vincerà alcun premio per la migliore grafica, ma il suo aspetto spensierato, simile a un cartone animato, si abbina perfettamente al gameplay. Ci sono alcuni singhiozzi grafici occasionali. Sebbene la distanza di disegno sia impressionante, a volte le facciate degli edifici non si caricano abbastanza velocemente, dando loro una sorta di aspetto spezzato. Ho anche notato alcuni oggetti, dalle bancarelle di hot dog ai lampioni, che non sono posizionati correttamente o che si librano sopra il terreno. Ma, onestamente, questi sono solo piccoli problemi e non tolgono troppo al gioco in generale. Il suono d'altra parte può diventare piuttosto irritante. La colonna sonora è un mix di brani rock strumentali interni che sono abbastanza facili da sintonizzare. Certo, sarebbe stato fantastico avere una colonna sonora con licenza come quella di Crazy Taxi – diamine, The Offspring ha appena pubblicato un nuovo singolo che sarebbe perfetto per questo gioco – ma ahimè, probabilmente non ne valeva la pena. La voce è dove le cose si fanno difficili. Durante ogni corsa, il tassista e il passeggero si scambiano alcune battute spensierate. Il problema è che le stesse battute spensierate vengono ripetute fino alla nausea. Ancora peggio, alcune delle battute non hanno nemmeno senso, come il passeggero che si lamenta che sarà in ritardo al lavoro, ma la destinazione sono i campi da basket. Capisco che c'è solo così tanto lavoro vocale che può essere aggiunto, e anche se aggiungessero altre duecento righe di dialogo, anche quelle righe diventerebbero vecchie velocemente. È solo la natura di questo tipo di gioco, ma è comunque una delusione. Tra i lati positivi, i dieci passeggeri speciali nel gioco hanno ciascuno le proprie linee di dialogo uniche, quindi almeno c'è quello.

Taxi caos

Sono sicuro che la domanda più grande nelle menti dei fan di Crazy Taxi è quanto bene Taxi Chaos graffi quel prurito molto specifico. Posso felicemente riferire che lo graffia molto, molto bene. Le modalità Arcade e Pro ti daranno la stessa fretta che hai ottenuto da Crazy Taxi, e la nuova modalità Free roaming ti farà passare ore a setacciare la città alla ricerca di oggetti da collezione nascosti. Ovviamente, se non sei un fan della ricerca di oggetti da collezione, Taxi Chaos potrebbe perdere la sua forza abbastanza velocemente. La grafica fa il trucco, con solo qualche piccolo inconveniente. Ci sono alcuni problemi occasionali qua e là – questa volta ho fatto uno strano salto e sono finito per volare in aria alto come gli edifici più alti – ma sono pochi e lontani tra loro. Il lavoro vocale diventa ripetitivo molto velocemente, ma alla fine ho imparato a escluderlo. Vorrei che avessero alcune tracce con licenza qui, ma ho la licenza per la musica può essere costosa. Anche se ho facilmente effettuato l'accesso per circa una dozzina di ore a Taxi Chaos, non vedo l'ora di tornare in Free roam per trovare ogni oggetto da collezione. Spero davvero che il team di Team6 Game Studios stia lavorando sodo per alcuni DLC, perché mi piacerebbe avere più contenuti.

*** Codice di gioco Taxi Chaos fornito dall'editore ***

Il bene

  • Gameplay avvincente
  • Grande città aperta
  • Classico gioco Crazy Taxi

72

Il cattivo

  • Voicework ripetitivo
  • Nessuna musica con licenza
  • Alcuni difetti visivi e di gioco