The Last of Us Part 2 Review – Un risultato sorprendente

The Last of Us Part 2 Review - Un risultato sorprendente

The Crown of Achievement di Naughty Dog – The Last of Us Part 2

** Questa recensione non contiene spoiler per la storia di The Last of Us Part 2 **

"Tutto quello che ho fatto. Non può essere per niente. " Quelle parole mi hanno scosso quando Ellie le ha pronunciate in The Last of Us. Per me è stato perfetto. Non era rimasto nulla da dire. Questa ragazza, costretta a crescere troppo in fretta, a fare cose che nessuno dovrebbe fare, ha in qualche modo compreso la lotta di base dell'esistenza di così tante persone. Ecco perché non pensavo che il mondo avesse bisogno di The Last of Us Part 2. Capisco l'esitazione delle persone. Ma ora, dall'altra parte, vedo lo scopo. The Last of Us Part 2 significa qualcosa.

Naughty Dog sa come raccontare una storia. Nella stimolazione, nell'inquadratura e nella capacità di fornire peso emotivo hanno pochissimi coetanei. Il tempo dello schermo non è mai perso. La storia avanza costantemente, eppure sa esattamente quando lasciarsi respirare. Nei momenti più tranquilli, quando la musica svanisce e il peso del mondo si trova sulle spalle dei personaggi, sopportano quel peso brillantemente.

Alla base di tutto in The Last of Us Part 2 c'è la scrittura. Questa non è una narrazione da ciarlatano. Le motivazioni sono credibili perché la storia mette il lavoro e completa i personaggi eccezionalmente bene. Tutto trabocca di simbolismo, umore e passione e ogni momento del personaggio è deliberatamente al servizio dei temi. Le sequenze di dialogo estese – quelle che potrebbero facilmente far vagare una mente – generano una concentrazione indistruttibile. Mi sono aggrappato disperatamente, aspettando che le prossime parole sottili sfuggissero alle labbra di Joel o che il temperamento infuocato di Ellie divampasse. I personaggi qui sembrano persone che portano avanti la trama. Non sono mai in legno e non sono altro che semplici dispositivi per la trama.

The_Last_of_Us_2_Review_6 "width =" 700 "height =" 394 "srcset =" http://giocareora.com/wp-content/uploads/2020/06/The-Last-of-Us-Part-2-Review-Un-risultato.jpg 700w, https://cogconnected.com/ content / uploads / 2020/06 / The_Last_of_Us_2_Review_6-768x432.jpg 768w, https://cogconnected.com/wp-content/uploads/2020/06/The_Last_of_Us_2_Review_6-1024x576.jpg 1024w, https.com/cogconnected content / uploads / 2020/06 / The_Last_of_Us_2_Review_6-300x169.jpg 300w "dimensioni =" (larghezza massima: 700px) 100vw, 700px "/></p><noscript><img class=A disagio per la progettazione

È costruito per sfidarti. Ognuno ha aspettative e preconcetti, soprattutto quando si tratta di un mondo amato come The Last of Us. Probabilmente hai avuto un'idea di ciò che vuoi che accada ai tuoi personaggi preferiti, e The Last of Us Part 2 funziona molto specificamente per metterti a disagio. Arma efficacemente le tue percezioni contro di te. Il modo in cui il destino, le dimissioni e il fattore desiderio nella storia è geniale.

Anche a livello tecnico, tutto è specificamente mirato alla creazione di immersione e credibilità. Il gioco è assolutamente meraviglioso. Ovviamente è stata prestata molta attenzione qui, sempre al servizio della credibilità a cui continuo a fare riferimento. All'inizio, mentre guidavo attraverso la foresta pluviale costiera vicino a Seattle, ero scioccato da quanto bene si imitasse la vita reale. La qualità delle risorse ambientali è quasi stupida, resistendo anche al controllo più vicino nella modalità foto del gioco. La grana aggressiva del film conferisce un senso di grinta anche alle scene più banali, mentre l'illuminazione straordinaria e gli effetti ambientali hanno avuto la mia mascella sul pavimento. Lo straordinario? Il modo in cui le spore infettive pendono nell'aria, illuminate dalla torcia.

The_Last_of_Us_2_Review_2 "width =" 700 "height =" 394 "srcset =" http://giocareora.com/wp-content/uploads/2020/06/1591946723_594_The-Last-of-Us-Part-2-Review-Un-risultato.jpg 700w, https://cogconnected.com/ content / uploads / 2020/06 / The_Last_of_Us_2_Review_2-768x432.jpg 768w, https://cogconnected.com/wp-content/uploads/2020/06/The_Last_of_Us_2_Review_2-1024x576.jpg 1024w, https://cogconnected content / uploads / 2020/06 / The_Last_of_Us_2_Review_2-300x169.jpg 300w, https://cogconnected.com/wp-content/uploads/2020/06/The_Last_of_Us_2_Review_2.jpg 1280w "size =" (larghezza massima: 700px) 100vw, 700px "/></p><noscript><img class=

È sorprendente non solo in termini di ciò che hanno estratto dalla PS4, ma anche nella direzione artistica. Uno dei miei momenti preferiti è accaduto durante il vecchio gameplay normale, mentre salivo su un tetto. Ellie lanciò uno sguardo incerto verso il cielo mentre il vento iniziava a frustare. Mentre sollevava il cappuccio, ho spostato la telecamera verso lo skyline di Seattle dietro di lei. La pioggia stava attraversando la strada come solo la pioggia del nord-ovest del Pacifico può fare, e non ho potuto fare a meno di fissarla. Uno straordinario mix di familiare e ultraterreno, che rimase a bocca aperta per l'attenzione ai dettagli in The Last of Us Part 2 è diventato una parte normale del mio tempo con il gioco.

The_Last_of_Us_2_Review_4 "width =" 700 "height =" 394 "srcset =" http://giocareora.com/wp-content/uploads/2020/06/1591946724_642_The-Last-of-Us-Part-2-Review-Un-risultato.jpg 700w, https://cogconn.com/ content / uploads / 2020/06 / The_Last_of_Us_2_Review_4-768x432.jpg 768w, https://cogconnected.com/wp-content/uploads/2020/06/The_Last_of_Us_2_Review_4-1024x576.jpg 1024w, https.com/cogconnected content / uploads / 2020/06 / The_Last_of_Us_2_Review_4-300x169.jpg 300w, https://cogconnected.com/wp-content/uploads/2020/06/The_Last_of_Us_2_Review_4.jpg 1280w "dimensioni =" (larghezza massima: 700px) 100vw, 700px "/></p><noscript><img class=Glorious, Glorious Chaos

In quei momenti in cui tutto va di traverso, The Last of Us Part 2 è incredibilmente teso. Ellie si muove rapidamente, dondolando e tessendo come Muhammed Ali, ma mentre è in equilibrio sul bordo di un coltello. Tutto ciò che la storia, i personaggi e la scrittura fanno per costruire un ambiente immersivo fa sì che la fuga dal pericolo sembri una lotta per la tua vita. E in una lotta per la tua vita, le azioni possono essere brutalmente cruente. Anche la nausea induce. Se il danno causato in combattimento non è completamente dinamico, è disponibile una biblioteca astronomica di danni in scatola.

Quando Ellie affonda un machete nella spalla di qualcuno o lancia un fucile a distanza ravvicinata, lo senti. Non solo l'impatto dell'eccezionale design del suono, ma nelle increspature della reazione causano quelle azioni. Da uno sguardo di disgusto e rassegnazione sul volto di Ellie, a un tentativo terrorizzato di scappare dopo aver staccato la mano di un nemico, l'attenzione ai dettagli di Naughty Dog fa sembrare che le tue azioni abbiano conseguenze di vasta portata, anche se non vengono mai viste. A volte sono visti e quei momenti sono davvero difficili da guardare. Per quanto inquietante, questi sono i momenti in cui imparerai veramente a conoscere i personaggi di The Last of Us Part 2.

The_Last_of_Us_2_Review_5 "width =" 700 "height =" 394 "srcset =" http://giocareora.com/wp-content/uploads/2020/06/1591946724_765_The-Last-of-Us-Part-2-Review-Un-risultato.jpg 700w, https://cogconn.com/ content / uploads / 2020/06 / The_Last_of_Us_2_Review_5-768x432.jpg 768w, https://cogconnected.com/wp-content/uploads/2020/06/The_Last_of_Us_2_Review_5-1024x576.jpg 1024w, https://cogconnected content / uploads / 2020/06 / The_Last_of_Us_2_Review_5-300x169.jpg 300w, https://cogconnected.com/wp-content/uploads/2020/06/The_Last_of_Us_2_Review_5.jpg 1280w "dimensioni =" (larghezza massima: 700px) 100vw, 700px "/></p><noscript><img class=** Copia recensione fornita da Sony Interactive Entertainment **

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *