The Witcher è pronto a riprendere le riprese per la sua seconda stagione

The Witcher è pronto a riprendere le riprese per la sua seconda stagione

Luci, camera, azione

La seconda stagione di The Witcher su Netflix ha ripreso le riprese. Mentre la produzione era inizialmente iniziata solo pochi mesi fa, tutti i progressi sono stati bloccati a causa delle preoccupazioni sul coronavirus. Il progetto è stato costretto a rimandare tutto e aspettare. Tuttavia, sono passati quasi tre mesi da quando questi ordini sono stati dati e ora le cose stanno iniziando a riaprirsi. Anche l'industria cinematografica. Ora Geralt e il suo eterogeneo equipaggio possono continuare le loro avventure senza ulteriori interruzioni.

witcher di netflix

La prima stagione di The Witcher è stata girata in gran parte nell'Europa continentale in luoghi come l'Ungheria e la Polonia. Tuttavia, questa volta si sono trasferiti nel Regno Unito. Ci sono ancora un sacco di domande sulla direzione che prenderà la nuova stagione, ma secondo il produttore capo degli spettacoli, questa stagione presenterà una storia che è molto più semplice e facile da seguire.

La seconda stagione e quelle che seguiranno saranno basate sui libri originali scritti dall'autore polacco Andrzej Sapkowski. Anche Sapkowski ha seguito da vicino la produzione. Proprio come George RR Martin con Game of Thrones, non vuole vedere la sua creazione sperperata o travisata.

Mentre la prima stagione di The Witcher non è stata perfetta, è stata sicuramente una boccata d'aria fresca quando si tratta di film o programmi TV che stanno ostacolando il successo di un videogioco. Ci sono stati innumerevoli tentativi che si sono schiantati e bruciati in passato. Spero che The Witcher possa servire da modello per come farlo nel modo giusto. La seconda stagione era originariamente prevista per l'autunno 2020, ma prendendo in considerazione i ritardi sarebbe una piacevole sorpresa se siamo in grado di metterci le mani quest'anno.

Fonte.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *