Un account Twitter di Final Fantasy XVI potrebbe essere stato scoperto

Un account Twitter di Final Fantasy XVI potrebbe essere stato scoperto

Il nuovo gioco sembra più vicino alla realtà

Come abbiamo pubblicato all'inizio di questo mese, la rivelazione di Final Fantasy XVI potrebbe essere imminente. Anche se non abbiamo ancora ricevuto alcuna parola ufficiale, sappiamo che Square Enix stava assumendo sviluppatori per un gioco Final Fantasy sconosciuto nell'aprile 2019. Agosto potrebbe non aver portato annunci ufficiali, ma sembra che Square Enix si stia preparando per la rivelazione, come nuova account twitter è stato registrato per il gioco in arrivo.

Final Fantasy XIV

Sfortunatamente, non è stato ancora twittato nulla e non abbiamo avuto notizie ufficiali da Square Enix sull'account Twitter. In effetti, a prima vista sembra che potrebbe essere stato creato da chiunque, tuttavia, l'e-mail registrata si collega a un dominio ufficiale. Questo è un grande sforzo da affrontare per una bufala, anche se in passato ci sono state sicuramente bufale più approfondite. Un account Twitter non dovrebbe essere considerato un annuncio ufficiale – nella migliore delle ipotesi, può essere considerato la prova che è in arrivo un annuncio ufficiale – quindi se l'account è stato, appunto, creato da Square Enix, possiamo aspettarci qualche novità sulla serie ' gioco più recente in futuro.

'

Cosa possiamo aspettarci da un nuovo gioco? Bene, non sappiamo ancora nulla della trama, dei personaggi o persino dell'ambientazione dell'ultimo capitolo principale della serie, ma abbiamo un concept art che è stato trovato in un annuncio di lavoro per un titolo principale sviluppato da Square Enix Business Division 3. Se questa concept art riflette ciò che possiamo aspettarci dal gioco, allora suggerisce che la nuova serie tenderà al fantasy, come Final Fantasy IX, XII o IV, in contrasto con il focus sci-fi che è stato più predominante nei giochi recenti.

Qual è il tuo Final Fantasy preferito? Fateci sapere su Twitter, Facebook o in basso nei commenti.

FONTE

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *