Un altro trailer è appena uscito per Death Stranding

Death Stranding

Con l'avvicinarsi della data di uscita di Death Stranding, stiamo conoscendo sempre più la storia e i suoi attori. Tuttavia, a malapena ora sta iniziando a dare un senso e siamo ancora sconcertati dal mondo strano e unico che ci viene presentato da Kojima Productions e scritto dal leggendario Hideo Kojima, il creatore della serie Metal Gear. Non è stato pubblicato 24 ore fa, Sony Interactive Entertainment, l'editore del gioco, ha lanciato un altro trailer, questa volta uno spot pubblicitario televisivo, e ha rivelato solo un po 'di più sullo sfondo della storia, quindi dai un'occhiata:

È stato Mr. Hideo a firmare la sinossi ufficiale del gioco, che è disponibile per il pubblico e, come promemoria, ha creato un mondo in cui le persone vivono in isolamento, dietro i "muri". L'obiettivo del protagonista principale Sam Porter Bridges, interpretato da Norman Reedus, è ricollegare queste città isolate, il che rende questo gioco imminente già un'esperienza d'azione unica. Ed è un'azione come hanno dimostrato i trailer, ma un'azione strana. La storia e il gameplay sono quindi strettamente legati, come spiega ulteriormente Mr. Hideo, poiché il tema generale del gioco è "Strand" o connessione.

Il giocatore dovrà unire le fazioni divise delle società, mentre il trailer presentato ora mostra un po 'sullo sfondo, su come tutto è diventato così. Lo dice Sam Porter Bridges: "Non è così semplice come sembra". In effetti, lo dice come vediamo le persone che lo inseguono, le stesse persone che, come dice, ci hanno "fatto a pezzi". Questo gruppo è noto come "Homo Demons". Ciò è naturalmente collegato alle misteriose esplosioni che sono avvenute nel prossimo passato e hanno influenzato il pianeta, come vediamo in ogni colpo del gioco che ci è stato dato finora.

Tuttavia, la catena di eventi su scala apocalittica è ulteriormente approfondita dalla manifestazione di terrificanti eventi soprannaturali, in cui apparizioni spettrali chiamate "Cose da spiaggia" vagano per la terra e sono chiaramente ostili verso la vita. Di conseguenza, la società non esiste più e le persone vivono in sezioni chiuse e isolate, completamente isolate dall'altro mondo. Qui è dove Homo Demons viene a giocare, poiché sono un gruppo di separatisti militari che hanno il controllo di Edge Knit City. Sono quelli che inseguono Sam nei trailer e, come lo indica, sono forse responsabili delle esplosioni o di alcune delle cose che hanno portato la società a giungere a quello che è ora.

La data di uscita di Death Stranding è fissata per l'8 novembre 2019 e il gioco è disponibile per il preordine da un po 'di tempo. Arriverà esclusivamente su PS4 e, oltre a Norman Reedus, il cast include anche Mads Mikkelsen, Guillermo del Toro e molti altri attori famosi e persone che lavorano dietro la macchina da presa. Naturalmente, oltre a questi eventi globali, il gioco presenta anche una storia abbastanza personale per il nostro personaggio Sam, che fino ad ora è solo presa in giro …

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *