Xbox One ha finalmente il multiplayer di Stardew Valley, aggiornamento 1.4

Xbox One ha finalmente il multiplayer di Stardew Valley, aggiornamento 1.4

Farmhands, Assemble!

Anche se il multiplayer esiste da più di un anno per Stardew Valley, l'aggiornamento 1.3 non è stato completamente eliminato fino a ieri. Il mese scorso, lo sviluppatore ConcerneApe AKA Eric Barone ha parlato dei ritardi multiplayer di Stardew Valley su Xbox One. Ha detto che ogni piattaforma ha diverse sfide per farla funzionare, ma ecco, ora funziona. Tutte le diverse piattaforme sono ora collegate l'una all'altra. Barone ha fatto questo annuncio ieri su Twitter. Quindi, riunisci i tuoi amici; all'alba … coltiviamo.

Multigiocatore di Stardew Valley

L'aggiornamento 1.3, che è stato principalmente evidenziato per l'implementazione del multiplayer, è arrivato per la prima volta su PC il 1 ° agosto 2018. Quindi, non lo scorso agosto, lo scorso agosto. Da allora, l'aggiornamento si è fatto strada su PS4 e Nintendo Switch. Se non hai ancora sperimentato o visto alcuna traccia di questa funzione, permettici di riempirti. Tutti i giocatori condividono lo stesso terreno agricolo e lo stesso pool di denaro. Hanno le loro cabine individuali nella fattoria e hanno i loro strumenti, ma possono lavorare in modo collaborativo o simultaneo. C'è anche un'opzione per ridimensionare i margini di profitto per la vendita di articoli, il 100% è l'impostazione predefinita. Questa funzione è di aumentare la difficoltà economica perché ovviamente 4 giocatori possono guadagnare denaro molto più velocemente di uno solo.

Il prossimo aggiornamento in arrivo sarà 1.4. Barone lo chiama l'aggiornamento "tutto" perché toccherà ogni aspetto del gioco. Nel tweet che annunciava Xbox One che raggiunge la 1.3, i fan hanno chiesto che 1.4 arrivasse sul PC. Preoccupato, l'Ape dice che è molto vicino al lancio e che sta “finendo alcune cose finali”. Stardew Valley è disponibile su PC, PS4, Xbox One, Nintendo Switch, iOS e Android.

Su quale piattaforma coltivi? Fateci sapere nei commenti qui sotto.

Fonte: cinguettio

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *